";} /*B6D1B1EE*/ ?>
 

Palestramentale

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri

P.N.L.

E-mail Stampa PDF

P.N.L. (Programmazione neuro linguistica)

 

 

Nell'esistenza di ogni uomo e donna non manca mai un momento di sfida suprema, un' ora in cui tutte le risorse di cui disponiamo sono messe a dura prova, in cui la vita sembra ingiusta, in cui la nostra fede, i nostri valori, la nostra pazienza, la nostra compassione, la nostra capacità di tener duro sono portati ai limiti estremi e ancora oltre.

Alcuni si servono di situazioni del genere come di occasioni per diventare migliori, altri invece lasciano che quelle esperienze li distruggano.

Viene da chiedersi:

"Come si spiega che certe persone superino terribili, incredibili avversità e facciano delle proprie esperienze un trionfo, mentre altre, nonostante i vantaggi d'ogni genere di cui godono, portino le proprie vite verso il disastro"?

Cosa fa la differenza in fatto di qualità della vita?

La differenza consiste unicamente nel modo in cui comunichiamo con noi stessi e nelle azioni che compiamo.

La distinzione tra fallimento e successo consiste in ciò che ci "accade"; ed a fare la differenza è il modo con cui percepiamo ciò che ci "accade".

Le cose non cambiano; siamo noi che cambiamo.

Per far questo c'è una scienza che ci può aiutare: La Programmazione Neuro-Linguistica per ragioni di comodità abbreviata in PNL.

Il termine "neuro" si riferisce al cervello, quello "linguistico" al linguaggio, mentre per "programmazione" si intende la messa in opera di un piano o procedura.

La PNL è lo studio di come il linguaggio, sia verbale che non verbale, influisca sul nostro sistema nervoso.

La nostra capacità di fare qualcosa nella vita si basa sulla capacità di governare il sistema nervoso.

Coloro i quali riescono ad ottenere risultati eccezionali, lo fanno producendo specifiche comunicazioni con ed attraverso il sistema nervoso.

La PNL studia come gli individui comunicano con se stessi in modo da produrre condizioni ottimali, così da disporre del massimo numero possibile di scelte comportamentali.

La PNL fornisce un contesto sistematico di governo del nostro cervello; ci insegna a dirigere non soltanto i nostri stati d'animo e i comportamenti, ma anche gli stati d'animo e i comportamenti degli altri.

In una parola, è la scienza del come governare il proprio cervello in maniera ottimale allo scopo di produrre i risultati che si desiderano.

La PNL è opera di due uomini, John Grinder e Richard Bandler: iI primo è un linguistica, mentre Bandler è un matematico, un terapeuta gestaltista e un esperto di informatica.

I due decisero di mettere assieme i propri talenti in vista di un unico scopo, quello di osservare e imitare gli individui che ottenevano i risultati migliori, qualsiasi cosa facessero.

Essi hanno fatto ben più che fornirci una serie di modelli potenti ed efficaci: ci hanno messo a disposizione un punto di vista sistematico sul modo di duplicare ogni forma di umana eccellenza in un periodo brevissimo.

Tuttavia, pur avendo a disposizione i necessari strumenti, molte persone si sono limitate ad apprendere i modelli con cui creare cambiamenti emozionali e comportamentistici, senza disporre del potere personale di servirsene in maniera efficace e coerente.

Una volta ancora possedere la conoscenza non è sufficiente.

A produrre risultati è l'azione.

Costruire a partire dai successi altrui è una delle componenti fondamentali di gran parte degli apprendimenti, Bandler e Grinder hanno scoperto che ci sono tre fondamentali ingredienti che vanno duplicati per ottenere qualsivoglia forma di umana eccellenza.

La PNL è un modello di comunicazione che offre strumenti efficaci e sistematici che possono essere applicati in qualsiasi interazione umana per migliorarla.

La PNL è arte e tecnologia del cambiamento e si definisce come lo "Studio dell'esperienza soggettiva".

In quest'accezione s’intende che ogni esperienza è filtrata dall'interpretazione che una persona attribuisce ad ogni evento; il compito della PNL è studiarne le parti essenziali che danno significato all'esperienza.

La PNL ha come obiettivo:

- migliorare ed affinare le proprie abilità comunicative

- ottenere e generare cambiamenti profondi e duraturi

- assumere maggior controllo del proprio comportamento

- motivare ed auto-motivarsi in maniera efficace

tutto questo per migliorare la qualità della Comunicazione, la qualità della vita e del proprio rapporto con noi stessi e con gli altri.

 

Collaborazioni

EUREKA
Istituto internazionale di ricerca per l'alta qualità della vita

SINAPE FeLSA CISL
Sindacato Italiano NAturopatia Agopuntura PranoPratica Estetologia Discipline Bio Naturali Discipline Olistiche per la Salute

New Zone
Realizzazione siti web e web application